Il progetto si svolge in collaborazione tra le ONG Socie FOCSIV MMI, SCAIP e SVI e intende favorire l’inclusione socio-sanitaria ed economica della popolazione giovanile vulnerabile nei cinque slum della periferia est di Nairobi.

I risultati a cui il progetto intende attendere sono: rafforzamento delle ONG locali partner e creazione di una rete con soggetti pubblico-privati impegnati nel lavoro con i minori negli slum; miglioramento dell’inclusione socio-educativa dei target group più vulnerabili (minori, disabili, HIV +), tramite la formazione sulle lifeskill, la sensibilizzazione comunitaria, lo sviluppo del talento, l’accessibilità a servizi educativi di qualità; miglioramento dell’inclusione socio-sanitaria per giovani vulnerabili degli slum, con attenzione a persone HIV +, tramite il rafforzamento dei servizi di pre e post – counselling, assistenza, supporto psico-sociale e riferimento a servizi sanitari specifici; miglioramento dell’inclusione economica dei giovani tramite la formazione professionale, l’avvio di start up e l’accesso al credito.

In particolare la responsabilità di SVI si concentra sulle attività educative con i minori, quella di MMI nel lavoro socio-sanitario e di prevenzione e quello di SCAIP nella parte di formazione professionale e generazione di reddito.

Scarica il depliant