Anche nel 2019 FOCSIV, in collaborazione con l’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo  – ASCS Socio FOCSIV, sostiene il progetto “Casa Scalabrini 634: Campi Ri-aperti” in Italia.

Casa Scalabrini 634 promuove la cultura dell’incontro, dell’accoglienza e dell’integrazione. La Casa accoglie rifugiati, giovani adulti e famiglie, e promuove attività aperte a tutti: richiedenti asilo, rifugiati, migranti e comunità locale.

In collaborazione con la Cooperativa Kairos e con il supporto dell’Associazione Insieme, Casa Scalabrini 634 propone percorsi individualizzati in Agricoltura Sociale attraverso un periodo di orientamento, formazione e tirocinio con l’offerta di una borsa lavoro.

Grazie ai fondi raccolti nel 2018 abbiamo raggiunto risultati concreti ma non possiamo fermarci ora: anche quest’anno puntiamo sull’Agricoltura come opportunità di crescita individuale e comunitaria e per farlo abbiamo bisogno anche di te!

 

Scarica il depliant