Anche in Senegal la malnutrizione grave colpisce il 20% della popolazione e sono a rischio soprattutto i bambini e le bambine sotto i 5 anni. Il progetto di CISV, “Insieme nella lotta alla malnutrizione” è realizzato nel nord del paese verso il confine con la Mauritania, in una zona pianeggiante a rischio di desertificazione. L’obiettivo del progetto è quello di combattere l’emergenza sanitaria, migliorando lo stato nutrizionale dei bambini e delle giovani donne, future madri. CISV lavora insieme alla cooperativa locale CORAD che sostiene i produttori agricoli e gli allevatori, sia potenziando le risorse del territorio – agricoltura per la nutrizione – sia promuovendo e sostenendo piccole imprese soprattutto femminili. Tra le attività principali, ci sono la distribuzione di kit nutrizionali – un alimento terapeutico a base di farine di riso, mais, arachidi e miglio – a 750 bambini e bambine dai 5 mesi fino ai 5 anni; la sensibilizzazione delle mamme e delle famiglie sulle buone abitudini alimentari; la costituzione di un centro di trasformazione del riso, per aumentarne la produzione e la conservazione, e la fornitura di mezzi e materiali agricoli per migliorarne la coltivazione; la formazione di 10 ausiliari veterinari, in modo da aiutare gli allevatori nella cura del bestiame; l’avvio di micro imprese rurali femminili, di conservazione e vendita di alimenti, dando sostegno a 100 donne-imprenditrici.

www.cisvto.org

Scarica il volantino