Nel territorio di Rungu, area estremamente povera nella provincia orientale della Repubblica Democratica del Congo, l’attività economica principale attorno alla quale ruota la vita delle famiglie è l’agricoltura. La povertà e l’insicurezza alimentare si amplifica nelle famiglie che hanno un famigliare con disabilità ed in particolare con bambini e ragazzi sordi, fortemente stigmatizzati dal contesto socio-culturale locale.

In questo contesto, in collaborazione con la Diocesi di Isiro-Niangara e la Scuola ESMA, il COE (Associazione Centro Orientamento Educativo) opera per:

  • rafforzare la sicurezza alimentare delle famiglie con persone sorde;
  • promuovere la formazione agricola dei ragazzi sordi e delle loro famiglie migliorando la qualità delle derrate alimentari locali.

Scarica il depliant