Burkina Faso ed Etiopia sono alcuni dei paesi più poveri del mondo: qui l’agricoltura e l’allevamento sono essenziali perché le famiglie possano vivere del proprio lavoro nella loro terra. In territori così difficili, CO.MI.VI.S. vuole contribuire al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione rurale, spesso la più colpita dalla povertà.

Nella periferia di Ouagadougou, in Burkina Faso, attraverso la Campagna “Abbiamo riso per una cosa seria”, si sosterranno i seguenti interventi:

  • L’avvio di corsi di alfabetizzazione per 300 adulti, di cui l’80% donne;
  • Il sostegno all’istruzione per 300 giovani liceali e universitari;
  • Il microcredito per attività generatrici di reddito per 50 donne;
  • Le attività di formazione e produzione agricola per 200 agricoltori;
  • La realizzazione di un Centro pastorale e sociale, futuro punto di riferimento per gli abitanti del territorio.

A Kofale, in una zona rurale dell’Etiopia, il contributo permetterà di sviluppare e sostenere le attività di allevamento e di produzione alimentare degli abitanti dell’area.

Proseguiamo insieme la semina. Fai germogliare un futuro migliore!

 

Scarica il depliant