Il progetto si localizza nella regione Sud-Ovest, a Bobo- Dioulasso, seconda città per abitanti del Burkina Faso. L’iniziativa intende migliorare le condizioni di vita delle persone con disagio psichico rafforzando il programma di reintegrazione socio-comunitaria avviato dal partner locale Association Saint Camille, gestore del Centro di accoglienza Notre Dame de l’Esperance.

In particolare, le attività riguardano l’avviamento di un centro di formazione agricolo ergo terapico per la coltivazione di ortaggi, l’allevamento di polli e di galline ovaiole. Il prodotto dell’attività agricola
rappresenta una fonte di reddito a garanzia della sostenibilità del Centro e permette agli abitanti dei villaggi circostanti di acquistare alimenti per una dieta equilibrata ad  un costo contenuto.

 

Scarica il Depliant