“Latte fonte di vita” è un progetto di sviluppo rurale che punta a migliorare la qualità della vita delle comunità locali, fornendo ai giovani del luogo nuove competenze e concrete opportunità lavorative, evitando così che abbandonino le loro terre per cercare fortuna nelle grandi città.

Il cuore del progetto è la stalla modello per l’allevamento di bovini di alta quota e la lavorazione dei terreni circostanti. Attorno a questa si intende promuovere la nascita di una rete di “stalle familiari”, cioè una serie di piccoli allevamenti bovini a conduzione familiare o vicinale che sappiano auto-sostenersi economicamente e migliorare così le condizioni di vita della popolazione locale. Le attività sono:

  • corsi di formazione biennali per 30 ragazzi su allevamento, coltivazione dei terreni;
  • acquisto di mucche d’alta quota per i ragazzi che hanno completato la formazione;
  • sistemazione dei terreni;
  • produzione di formaggio e vendita nei mercati locali.

Finora sono state costruite la stalla modello, una casa-foresteria per ospitare i ragazzi durante la formazione, i locali per la produzione del formaggio, una centralina idro-elettrica per consentire l’erogazione costante di corrente. Sono stati formati e coinvolti 30 ragazzi che hanno avuto modo di mettere in pratica le competenze acquisite in ambito lavorativo. Inoltre, grazie alla scorsa campagna Focsiv “Abbiamo riso per una cosa seria”, sono state acquistate 4 vacche, raggiungendo così una parte importante degli obiettivi prefissati.

Cosa resta da fare: allestire nuovi terreni per l’allevamento acquistando un nuovo trattore e permettere ad altri ragazzi di frequentare i corsi di formazione.

Scarica il Depliant