“Latte fonte di vita”, è un progetto ecosostenibile di cooperazione allo sviluppo promosso da Iscos Lombardia a Pucayacu, sulle Ande peruviane. Il progetto intende migliorare la qualità della vita delle comunità locali fornendo ai giovani del luogo nuove competenze e concrete opportunità lavorative, evitando così che abbandonino le terre per “cercare fortuna”, nelle grandi città.

In questi anni è stata costruita la casa-foresteria e sono stati attivati i corsi di formazione affinché i giovani possano allevare i bovini, produrre il formaggio e avviare una microimpresa locale. Il Perù nel 2020 è stato uno dei Paesi più colpiti del sudamerica dalla pandemia di coronavirus. Sulle Ande la situazione è stata particolarmente dura vista la mancanza di strutture ospedaliere adeguate e facilmente raggiungibili.

I ragazzi della casa di Pucayacu si sono dati da fare per distribuire ai poveri della zona pasti caldi, il formaggio prodotto e beni di prima necessità. La raccolta fondi per questo progetto, attraverso la campagna Focsiv “Abbiamo riso per una cosa seria”, ha lo scopo di far fronte alle priorità individuate:

  • migliorare la produzione di formaggio
  • mandare in loco un casaro italiano per corsi di formazione sulla stagionatura del formaggio
  • programmare nuovi corsi di formazione in veterinaria e meccanica
  • aumentare i capi bestiame
  • manutenere e migliorare la stalla per far fronte all’aumento dei capi da latte. Il formaggio prodotto con il progetto verrà in parte donato agli ospiti disabili e anziani della casa famiglia di Santa Teresita.

 

Scarica il Depliant