L’intervento del CMSR, “Maji Safi – Acqua Pulita”, è volto a migliorare le condizioni di vita della popolazione delle zone rurali più povere e marginali della Regione di Dodoma, puntando a assicurare un accesso equo e sostenibile all’acqua potabile per i circa 40.000 abitanti di 20 villaggi del Distretto di Bahi. Si prevede la realizzazione di un pozzo di superficie per servire tutti gli abitanti e le strutture sanitarie e scolastiche locali di un villaggio; la formazione di un Comitato idrico di villaggio preposto al controllo, gestione e manutenzione dell’impianto idrico; la sensibilizzazione comunitaria per educare le persone al corretto uso delle risorse idriche, alla loro conservazione e al rispetto delle basilari norme igienico-sanitarie. Con l’intervento si punta a ridurre la mortalità dei bambini sotto i 5 anni e le patologie in generale legate al consumo di acqua non potabile.

http://cmsr.org/

Scarica volantino