La sovranità alimentare è il diritto dei popoli ad un cibo sano e appropriato. L’accesso alle risorse naturali, come acqua, terra e sementi, è il primo passo per un’autoproduzione di alimenti nutrienti. La prima risorsa necessaria è l’Acqua, che deve essere necessariamente Pulita e Sicura. Per il terzo anno MLFM intende sostenere la democrazia alimentare delle comunità dei settori di Gasange, Bugarura e Muhura attraverso l’implementazione del Sistema di Acquedotti Distretto di Gatsibo in Rwanda. La creazione degli acquedotti, affiancata da una forte azione di sensibilizzazione delle famiglie locali attraverso incontri domiciliari sull’igiene alimentare e personale, permetterà di concludere il più ambizioso progetto di MLFM dalla sua nascita. Il progetto permetterà di garantire Acqua Pulita e Sicura a 51.800 persone attraverso la conclusione del progetto di posa di 77km di condotte e 108 fontane pubbliche, garantendo altresì a 20 scuole e 5 centri di salute l’accesso all’acqua potabile. Grazie a questo Sistema ogni famiglia del Distretto avrà a disposizione acqua pulita e sicura ad una distanza massima di 250 metri, e donne e bambini non dovranno più impiegare intere giornate per recuperarla togliendo tempo alle proprie vite. L’accesso all’Acqua Pulita permette di ottenere il diritto alla Sanità e alla Salute: solo con questo primo passo può prendere forma un’agricoltura familiare di auto-produzione e controllo diretto della propria alimentazione per combattere la malnutrizione.

 

Credits: Foto Alessandro Rocca