In Colombia, con il progetto “Por una vida más digna”, PRO.DO.C.S. finanzia delle borse di studio universitarie per un gruppo di giovani donne vittime del conflitto interno colombiano. Si tratta prevalentemente di ragazze madri, lavoratrici sessuali, e minorenni a rischio di prostituzione, delle zone periferiche e vulnerabili della città di Medellín. Per questo triennio sono state riconosciute 5 borse di studio, tra due confermate ed altre tre per il conseguimento di titoli professionali. In tali contesti, l’educazione diviene per le donne motore di sviluppo locale e fattore di cambiamento, di liberazione ed emancipazione, sia personale che sociale, in un processo di auto sviluppo e formazione umana, acquistando competenze e fiducia in loro stesse.

Scarica il volantino