Partendo da un gruppo pilota di 150 donne, il progetto intende incentivare formazione, inserimento sociale e capacità di reddito per creare un modello di sviluppo sostenibile e replicabile nel tempo e in aree simili. Il Progetto intende rafforzare la sicurezza alimentare e migliorare la qualità della vita della popolazione rurale della contea di Juba, promuovendo il sostegno alle donne tramite l’equo accesso alle risorse.

Attraverso una formazione mirata si intende incrementare e diversificare la produzione agricola e introdurre pratiche di allevamento sostenibile per la popolazione del distretto di Gumbo, per facilitare l’inserimento sociale e la capacità di reddito al fine di creare un modello di sviluppo sostenibile e replicabile nel tempo e in aree simili. Le donne saranno il focus principale del progetto, dato che costituiscono la fascia più vulnerabile della comunità.

Scarica il Depliant